fbpx

La dirigente scolastica Annamaria Maltese ha disposto per la giornata di sabato 16 gennaio la chiusura dei tre plessi dell’Istituto comprensivo “M.G.Cutuli” per sanificazione di tutti i locali scolastici.

La misura si è resa necessaria ed è conseguenza dell’accertamento, tramite test privato, di un caso di positività al Covid-19.

Già nella tarda serata di giovedì 14 gennaio la dirigente, aveva provveduto, tramite avviso pubblicato sulla pagina web dell’istituto ad informare famiglie, docenti e personale che era in corso di accertamento e verifica un caso di positività relativamente ad un allievo/a frequentante la seconda classe della scuola primaria di secondo grado.

A distanza di poco meno di 24 ore arriva la chiusura dei tre plessi per consentire la sanificazione, come previsto dai protocolli per il contenimento del contagio da Covid-19.

Sarà cura del Dipartimento di prevenzione dell’Asp provvedere al tracciamento dei contatti e alle conseguenti azioni previste dalla normativa vigente, quarantena con sorveglianza attiva o isolamento domiciliare fiduciario.

sabato 16 gennaio i tre plessi resteranno chiusi per consentire la sanificazione dei locali, e da lunedì 18 gennaio e fino al 27 gennaio l’attività didattica in presenza sarà sospesa con contestuale attivazione della DAD per la classe seconda della scuola primaria di secondo grado frequentata dal caso di postività.