fbpx

La pandemia ha segnato profondamente non solo dal punto di vista sanitario, ma ha stravolto l’economia globale, e così interi comportai sono stati ridimensionati ed in alcuni casi completamente dismessi. L’aeroporto di Crotone si trova oggi a dover nuovamente lottare per non soccombere, per non chiudere, Ryanair è stata costretta a ridurre le proprie tratte e l’aeroporto pitagorico, purtroppo è rientrato nel piano di riduzione.

Le due tratte, Bergamo e Bologna fino al 19 gennaio attive da e per lo scalo crotonese sono state nel caso del volo per Bergamo, sospeso fino a marzo, mentre la tratta da e per Bologna è stata cancellata.

Questa mattina si è svolto un incontro per discutere del futuro dell’aeroporto S.Anna e del piano ” Reset e restart” che Sacal ha predisposto per affrontare il post Covid-19.  

All’incontro di questa mattina hanno partecipato il presidente della Sacal Giulio De Metrio, il sindaco di Crotone Enzo Voce, il sindaco di Isola Capo Rizzuto Vittimberga, la deputazione parlamentare del territorio, gli onorevoli Torromino, Corrado e Barbuto, l’assessore regionale ai Trasporti Catalfamo e la consigliera regionale on. Flora Sculco.

Sacal offre incentivi per passeggero in partenza da Crotone e Reggio superiori mediamente del 40% rispetto a Lamezia, un intervento che non è sufficiente.

È necessario individuare nuove forme di incentivazione anche utilizzando risorse pubbliche, andando oltre gli oneri che sono uno strumento importante ma che devono essere supportati ed affiancati da altro.

Il Covid ha inciso e condizionato la gara per gli oneri che è andata deserta, una situazione che potrebbe ripetersi anche con l’indizione di una nuova gara.

Per lo scalo pitagorico è disponibile una progettualità che ammonta a circa 4,5 milioni di euro, fondi regionali, per i lavori già previsti allungamento della pista, Ils, messa in sicurezza del sedime aeroportuale e la Sacal sta studiando anche l’ampliamento dell’aerostazione.

Ma gli investimenti sul terminal si fanno a fronte di un consolidamento del traffico passeggeri.