fbpx

Si è riunito il primo Consiglio Direttivo dell’anno, in modalità mista, in presenza ed in videoconferenza, nel rispetto delle misure anti covid, al quale hanno partecipato tutti gli associati invitati dal Neo Presidente Francesco Livadoti, che ha inteso riconfermare quasi tutta l’intera squadra già nominata dal precedente Presidente Natale Colella. La motivazione di questa scelta, deriva principalmente dalla particolare situazione di questa stagione sportiva, assolutamente condizionata dal blocco dei campionati dilettantistici che non ha consentito di svolgere, sino ad ora, il lavoro programmato nel mese di agosto scorso, quando ancora non si aveva il minimo sentore dell’arrivo della seconda ondata. Nel primo CDS da Presidente, Francesco Livadoti ha comunicato le deleghe ed i compiti assegnati ai singoli componenti, che lo affiancheranno fino al termine della stagione sportiva, ovvero: Antonio Balzano (Vice Presidente); Mattia Venturino (segretario); Albino Lumare (Responsabile comunicazioni e designatore sgs); Natale Fliberto (Cassiere); Ferruccio Prisma (Responsabile corso allievi arbitri); Antonio Monesi (Responsabile RTO); Mario Venneri (Delegato osservatorio violenza); Raffaele Riolo (Designatore seconda ctg); Diego Barone (Designatore futsal); Fedele Ceraso (designatore terza ctg); Luigi Benedetto (collaboratore designazioni futsal); Roberto Basile (collaboratore polo atletico); Francesco Poerio ed Eugenio Vetere (Collaboratori designazioni O.A.); Eugenio Bottura (Responsabile social network); Margherita Pittella (Responsabile rivista l’arbitro); Francesco Ceraudo (Rappresentante AIA c/o giudice sportivo). Durante la riunione sono stati affrontati alcuni temi di carattere associativo e tecnico, come ad esempio: l’Assemblea Generale dell’AIA in programma il 15 Febbraio p.v. , lo svolgimento delle riunioni tecniche in video conferenza, la possibile ripresa dei campionati regionali, la preparazione tecnica ed atletica degli associati in attività, il reclutamento di nuovi arbitri, ecc. Inoltre, in occasione della prima riunione di CDS il Neo Presidente, ha omaggiato il Presidente Colella di una targa ricordo, realizzata dal Maestro orafo Michele Affidato.