fbpx

Niente da fare per il Crotone, che si conferma, saldamente, ultimo in classifica, e con ben 52 gol subiti ci sta tutto.

“La Squadra – ha dichiarato mister Stroppa-  ha fatto una partita di impegno, un ottimo atteggiamento. Abbiamo avuto le nostre opportunità ed occasioni.

Mi tengo quella che è stata la prestazione di sacrificio, quella che è stata la prestazione di collettivo, chiaramente c’è stato un ottimo impegno da parte dei ragazzi.”

La partita

Al 14’ arriva il vantaggio degli ospiti a segno con Berardi, tiro sul primo palo e Cordaz beffato.

I padroni di casa accorciano le distanze con Ounas, lancio lungo e possibilità di puntare in campo aperto Peluso, l’attaccante rientra sul destro e trova l’1-1 battendo Consigli.

Al 42’ gol annullato a Di Carmine: colpo di testa a porta vuota per l’attaccante ma c’era un fallo di Djidji su Consigli. Pezzuto annulla dopo il consulto del Var.

Al 48’ il Sassuolo in vantaggio: Golemic stende nettamente Locatelli in area. Dal dischetto Caputo non sbaglia, calciando forte e centrale.