fbpx

Nelle giornate del 29 aprile e del 4 maggio, nell’ambito delle iniziative promosse per promuovere la legalità, attraverso i temi del rispetto delle regole e dei valori che rappresentano le basi per la crescita dei cittadini di domani, i poliziotti della Questura di Crotone hanno incontrato gli alunni della scuola primaria dell’Istituto comprensivo “Alcmeone” di Crotone.


Si tratta della 4^ edizione del progetto PretenDiamo Legalità che, a seguito del positivo riscontro ottenuto negli anni scorsi ha però questa volta visto ridurre la durata degli incontri e il numero di bambini in compresenza, nel pieno rispetto delle regole volte al contrasto della pandemia. Alla fine dell’incontro ai bambini è stata data la possibilità di vedere da vicino, sempre nel rispetto delle normative vigenti, le moto e le volanti della Polizia di Stato.
I poliziotti e le poliziotte hanno poi risposto alle numerose domande e curiosità dei bambini che hanno accolto questa iniziativa con grande entusiasmo, mostrando poi fieri ed orgogliosi i lavori creati con le loro mani sul tema della legalità, lavori destinati alla partecipazione ad un concorso premiato a livello nazionale. Stimolare la riflessione sull’importanza della legalità nei bambini è il primo passo per costruire un futuro migliore.