fbpx

Il questore Massimo Gambino ha salutato la città di Crotone, gli subentra Marco Giambra.

56enne originario di San Cataldo (CL), laureato in Giurisprudenza, è entrato in Polizia nel 1985 anno in cui ha frequentato a Roma il secondo corso quadriennale di Vice Commissario presso l’Istituto Superiore di Polizia.

Ha prestato servizio per diversi anni a Reggio Calabria dove, presso la Squadra Mobile, ha diretto la Sezione Catturandi.

Nel 2000 è stato trasferito alla Questura di Messina dove, presso la Squadra Mobile, ha diretto le Sezioni omicidi, antidroga e criminalità organizzata fino al 2007, anno in cui è stato nominato dirigente.

Nel 2010 è stato promosso Primo Dirigente e trasferito alla Questura di Reggio Calabria dove ha diretto la Digos fino all’ottobre del 2015, anno in cui è stato nominato Vicario del Questore di Vibo Valentia.

Dall’1 settembre 2017 ha svolto le funzioni di Vicario del Questore di Caltanissetta e dal 10 maggio 2019 quelle di Vicario del Questore di Napoli.

Da giugno di questo anno era stato assegnato all’Ufficio Centrale Ispettivo del Dipartimento della Pubblica Sicurezza.