fbpx

L’annuncio affidato ad un tweet, è lo stesso premier Conte, a darlo. L’ex prefetto di Vibo Valentia Guido Longo sarà il commissario ad ad acta pera Sanità in Calabria.

Guido Longo, già dirigente di Squadra mobile, Dia e Servizio centrale, nonché questore di Caserta, Reggio Calabria e Palermo, il “superpoliziotto” Longo vanta all’attivo importanti operazioni antimafia e la cattura di numerosi latitanti, tra i quali Orazio De Stefano, Pietro Labate, Sebastiano Strangio, Francesco Nirta, Leoluca Bagarella, Francesco Schiavone “Sandokan”, Angelo Nuvoletta, Michele Zagaria, Antonio Iovine.