fbpx

La Polizia Ferroviaria di Crotone ha denunciato all’Autorità Giudiziaria  il proprietario e custode di alcuni animali investiti da un treno regionale in transito poiché vaganti lungo la linea ferroviaria. 

Il tamponamento ha provocato la morte di diversi capi di bestiame e l’interruzione per circa un’ora della circolazione ferroviaria. 

Il pastore è stato deferito all’Autorità Giudiziaria per attentato alla sicurezza dei trasporti, interruzione di pubblico servizio, omessa custodia e mal governo di animali.