fbpx

Nel pomeriggio del 13 febbraio u.s., personale della Squadra Volante ha tratto in arresto L. C. P., crotonese, classe 1989, ivi residente, perché colto nella flagranza del reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

Nello specifico, intorno alle ore 15.25, il personale operante, nel transitare in una via della periferia cittadina, notava il giovane che, alla vista degli operatori mostrava, da subito, un atteggiamento sospetto, ragion per cui si decideva di procedere al controllo dello stesso, rinvenendo un coltellino multiuso ed un involucro contenente sostanza stupefacente del tipo marijuana.

Nel prosieguo dell’attività, all’esito della perquisizione presso l’abitazione, nella disponibilità dell’uomo veniva rinvenuto un totale di 169,67 grammi di marijuana, due bilancini di precisione e materiale vario da confezionamento, oltre a del denaro in contante.

Dopo le formalità di rito l’arrestato, su disposizione dell’Autorità Giudiziaria competente, tempestivamente informata, è stato associato presso la locale casa circondariale.

Sono così due gli arresti operati nel corso del fine settimana, che hanno consentito di sottrarre al mercato circa mezzo chilo di marijuana.