fbpx

La città di Crotone si è classificata al 6° posto della graduatoria regionale per la concessione di contributi per interventi sulla viabilità con un progetto che mira alla riduzione delle criticità delle infrastrutture stradali direttamente correlate agli eventi incidentali e alla riduzione dei fattori di potenziale pericolo che potrebbero dar luogo a siti con elevata incidentalità.

Ne dà notizia l’Assessore ai Lavori Pubblici ing. Ugo Carvelli.

L’intervento, dell’importo di 822.679 Euro, prevede la realizzazione di rotonde in punti strategici della città, in particolare all’incrocio tra via Giovanni Paolo II e via Gioacchino Da Fiore, all’incrocio tra via Falcone e Borsellino e via Morelli (in sostituzione di un impianto semaforico ormai fuori uso), lungo via Gioacchino da Fiore all’altezza della parrocchia dei Santi Cosma e Damiano (anche qui in sostituzione di un impianto semaforico non più funzionante), il recupero e l’ammodernamento del capitale infrastrutturale esistente mediante la realizzazione di attraversamenti in sicurezza lungo le arterie principali di accesso al centro città.

Si procede quindi con decisione verso l’obiettivo di migliorare la circolazione stradale e rendere più sicuri i percorsi cittadini.