fbpx

Di seguito la nota dall’associazione Quartiere S.Francesco.

“Da più tempo stiamo sollecitando l’amministrazione Voce nel prendere provvedimenti seri e duraturi nella manutenzione ordinaria della città di CROTONE, offrendogli il nostro contributo. ( Associazione San Francesco CQSFC APS no profit).
Nonostante protocolli, ispezioni, promesse e ” tricche e ballacche varie” , la giunta Voce ed i suoi accoliti intervenuti nelle ispezioni ( consiglieri ed assessori ), nulla di nuovo all’orizzonte, ci piace vedere però che in via Giovanni Paolo II( fronte stadio comunale Ezio Scida) le cose sono migliorate , avendo rifatto sia la pavimentazione stradale che la segnaletica orizzontale e verticale.
Ci siamo chiesti: non è che quando chiama Sovreco l’ente comune di Crotone, dirigenti, assessori, consiglieri, uscieri e portasecchi vari, sono tutti pronti ad “accontentare il padrone” ed invece quando sono i cittadini e le associazioni che amano CROTONE e la Calabria a chiedere l’ordinario…non ci sono risorse?
Questo lavoro in urgenza che vedete in foto ( da Maggio) doveva essere fatto a giugno ma… come vedete , riuscite ancora a guardare il dito che indica la Luna.”