fbpx

I carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Crotone, nell’ambito
di uno specifico servizio finalizzato alla repressione dei delitti in materia di armi, hanno
tratto in arresto un anziano del luogo. L’uomo, a seguito di perquisizione personale e
domiciliare, è stato trovato in possesso di:

  • una pistola marca “Beretta” cal. 7.65, con matricola abrasa;
  • dieci cartucce cal. 7,65;
  • un silenziatore artigianale per arma da fuoco;
  • un flacone di lubrificante per armi;
    tutto posto in sequestro.
    Le indagini sono ancora in corso al fine di accertare se l’anziano fosse solo il custode di
    arma e munizioni per conto di altri e se la pistola sia stata utilizzata per la commissione di
    pregresse azioni delittuose.
    L’arrestato, al termine dell’udienza di convalida, ha optato per il rito alternativo del
    patteggiamento, venendo condannato ad anni 2 e mesi 4 di reclusione.