fbpx

E’partita in bicicletta la campagna elettorale dei candidati della lista “Uniti con de Magistris”. Giovedì 16 settembre alle ore 17.00 i candidati si sono incontrati presso il Bar Olimpo, accanto alla chiesa dell’Immacolata. I candidati hanno fatto un breve intervento. Si è parlato soprattutto di cose concrete. Non ha molto senso, si è detto, parlare di mega opere come il ponte sullo Stretto quando in Calabria mancano proprio le strade o la loro manutenzione è scarsa. Non ha senso di parlare di grandi opere quando ci sono aeroporti come quello di Sant’Anna, che hanno al massimo uno o due voli al giorno. Prima le cose concrete.  All’evento sono intervenuti i candidati della circoscrizione centro: Florinda Albino, Sandro Benincasa, Roberto Colosimo, Angela Martino, Marcella Murabito, Margheriita Perri e Loris Rossetto. Poi, da corso Vittorio Emanuele i candidati hanno percorso in bici, nel pieno rispetto delle norme anticovid, il lungomare, ed altre vie della città. Molti i curiosi che hanno chiesto il perché di questa iniziativa. Siamo insieme, hanno detto i candidati, per incontrare la gente e per fare vedere che c’è un alto modo di fare politica. Non parliamo di singole persone da votare, ma di un gruppo che crede nella legalità e crede che si possa costruire una Calabria basata sulle competenze e non sulle conoscenze dell’amico. Uniti con de Magistris è una lista formata da professionisti, docenti, persone provenienti dal mondo dell’impegno sociale, dell’associazionismo, con tanta voglia di fare cose concrete, per una regione che è purtroppo, anche a causa della mala politica, spesso ultima in tante classifiche. L’evento di giovedì fa parte di una serie di eventi durante i quali i candidati incontreranno in varie zone della Calabria le persone, parleranno del proprio programma e chiederanno suggerimenti per mettere in pratica una politica all’insegna del fare cose concrete. Per ulteriori info si può consultare il sito www.uniticondemagistris.it