fbpx

Un’assemblea partecipata, quella che si è svolta nel pomeriggio di oggi, giovedì 28 ottobre 2021, un incontro per fare il punto ma soprattutto per ritrovarsi uniti attorno ad un progetto.

Provincia di Crotone ed elezione del presidente e del consiglio, questo l’appuntamento, al quale i sindaci, i consiglieri e gli amministratori del territorio guardano da qui al prossimo 18 dicembre, la chiave di volta per la politica locale e non solo.

La Provincia di Crotone è stanca del ruolo da gregaria al quale è stata relegata da troppo tempo, ed il territorio chiede, pretende una guida autorevole, in grado di fare sintesi, raccordo tra le istanze delle comunità locali e quindi delle amministrazioni ed il Governo della Regione e quello nazionale.

E’ stato sindaco di Pallagorio Umberto Lorecchio a farsi interprete e portavoce di una linea ed un progetto condivisi, che vedono nel sindaco di Cirò Marina Sergio Ferrari il rappresentante ideale.

E così questa sera alla presenza del sindaco di San Mauro Marchesato Carmine Barbuto, del sindaco di Crucoli Cataldo Librandi, del sindaco di Cirò Francesco Paletta, vice sindaco di di San Nicola dell’Alto Luigi Rizzuto, del sindaco di Carfizzi Mario Amato, del sindaco di Verzino Pino Cozza, del presidente facente funzioni della Provincia di Crotone Vincenzo Lagani, dei consiglieri comunali di Cirò Marina, Scandale, Mesoraca, Petilia Policastro, Strongoli, Mesoraca, Isola Capo Rizzuto, Melissa, Roccabernarda ed un nutrito gruppo di consiglieri comunali di Crotone, è stato individuato nel sindaco di Cirò Marina Sergio Ferrari il candidato alla guida dell’Ente intermedio.