fbpx

Sono state aggiudicate le gare di progettazione per Piscina ex Coni e Piscina Olimpionica, a due importanti studi di progettazione riconosciuti a livello internazionale.

Proseguono, quindi, le attività legate al bando della Presidenza del Consiglio dei Ministri “Italia City Branding” nel rispetto delle tempistiche imposte.

La progettazione della nuova piscina ex Coni e la progettazione della copertura definitiva con efficientamento energetico della piscina Olimpionica, la cui gestione è stata aggiudicata nelle scorse settimane, saranno realizzati da studi specializzati nella progettazione di edifici e impianti sportivi.

“Un ulteriore tassello si aggiunge alla piena riqualificazione delle due strutture, entrando da oggi nella piena operatività, con l’obiettivo di avere quanto prima il progetto cantierabile. Avere progetti cantierabili è la chiave di lettura per non perdere l’opportunità di attingere risorse legate al PNRR, ed è la strada su cui l’amministrazione ha inteso muoversi sin da subito. Il ringraziamento va al personale interno che ha lavorato senza sosta per il raggiungimento dell’obiettivo.”