fbpx

Di seguito il comunicato del gruppo “Stanchi dei Soliti”.

“Esprimiamo profonda gratitudine all’ing. Ilario Sorgiovanni per l’impegno profuso nell’ambito dell’attività amministrativa promossa con l’assessorato all’urbanistica, che a Crotone si presenta complesso e scarno di personale operativo in grado di snellire la grande mole di lavoro. 

L’attività svolta in Giunta da Ilario Sorgiovanni in poco più di un anno è stata sempre caratterizzata da grande passione e professionalità; a lui va il nostro pieno riconoscimento riguardo l’utilizzo sostenibile delle risorse, la protezione del suolo e la programmazione trasversale relativa ai settori di sua competenza. Ilario ha avviato importanti interlocuzioni con la società F.lli. Romano al fine di potenziare i collegamenti Crotone/Aeroporto di Lamezia e Aeroporto Crotone/Stazione/Centro Città e periferia. 
La continuità di tali iniziative – alcune, fra l’altro, rintrano nei progetti F.A.R.E. proposti da Stanchi dei Soliti – per noi assume vitale importanza.
Prendiamo atto di questa decisione del sindaco, distante dalla nostra richiesta di continuità che riguardava anche l’assessorato di Ilario Sorgiovanni. Nei suoi confronti si sarebbe dovuto investire maggiormente, in quanto le criticità riscontrate nell’ufficio urbanistica hanno oggettivamente limitato il suo operato. I risultati si possono ottenere soltanto se vi sono strumenti e condizioni a supporto. Ilario Sorgiovanni non ha avuto manforte in tal senso. Tutti ne erano consapevoli: per queste ragioni sarebbe stato lungimirante attendere i risultati frutto del suo lavoro di pianificazione. 
Siamo convinti che la continuità del suo operato avrebbe dato seguito ai progetti ancora in essere, oramai su un percorso ampiamente tracciato.
Sorgiovanni è sceso in campo credendo nel progetto politico. In lui abbiamo posto fiducia per il raggiungimento degli obiettivi programmati a inizio legislatura e il cui raggiungimento, adesso, necessiterà inevitabilmente della medesima dedizione dimostrata da Ilario.”