fbpx

Un ambiente confortevole, adornato da disegni colorati, poltroncine, giochi e un fasciatoio: è il Baby Pit Stop che, lunedì 8 marzo alle ore 16, sarà inaugurato all’interno del Museo di Pitagora, grazie alla collaborazione del Consorzio Jobel con l’associazione Soroptimist International Crotone, rappresentata dalla presidente fondatrice Annamaria Sulla e dalla presidente in carica Agnese Agostinacchio. Il progetto, promosso dall’Unicef per garantire i diritti sanciti dalla convenzione Internazionale dei Diritti dell’Infanzia e dell’Adolescenza, prevede l’allestimento di un’area attrezzata all’interno della struttura museale per accogliere, in piena riservatezza, le mamme che devono cambiare il pannolino o allattare i propri piccoli. Si tratta di un’iniziativa mirata al benessere e allo sviluppo sano e armonioso dei bambini, a cui da sempre Jobel è molto attento avviando collaborazioni con altre realtà associazionistiche del territorio, come appunto già avvenuto con Soroptimist.