fbpx

Di seguito la nota del Consorzio Jobel.

“È necessario estendere la rete di chi si ribella a quest’ingiustizia subita dal popolo palestinese, affinché la politica prenda atto delle sue responsabilità. Per questo motivo riteniamo opportuno scendere in piazza per chiedere anche noi azioni concrete in favore del popolo palestinese”: questa la mission del manifesto promosso da Consorzio Jobel e Cgil Crotone e sottoscritto da 25 realtà del mondo associazionistico crotonese che, lunedì 24 maggio, alle ore 18.30, si ritroveranno in Piazza della Resistenza per un sit-in a sostegno della pace in Palestina. Un segno tangibile di solidarietà per un popolo oppresso, contro l’ipocrisia degli oppressori.