fbpx

La Giunta Comunale, su proposta dell’assessore alle Politiche Sociali Filly Pollinzi ha preso atto della deliberazione della Conferenza dei Sindaci del 4 maggio 2021 e del finanziamento di 1.153.813 concesso all’Ambito Sociale di Crotone con Decreto del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali n. 167 del 29 aprile 2021 e del relativo schema di convenzione.

La misura rientra nell’ambito del Programma Operativo Nazionale “Inclusione” per progetti finalizzati all’attuazione dei patti per l’inclusione (PAIS)

Con lo stesso atto il sindaco Voce è stato delegato alla sottoscrizione della convenzione, puntualmente avvenuta oggi.

Il Pon “Inclusione” prevede l’implementazione nei territorio di misure di contrasto alla povertà, basata sull’integrazione ed attraverso servizi di accompagnamento.

“L’ambito socio assistenziale di Crotone, composto dai comuni di Belvedere Spinello, Cutro, Isola Capo Rizzuto, Rocca di Neto, San Mauro Marchesato e Scandale, oltre al comune di Crotone in qualità di ente capofila, si classifica al 12° posto per importi assentiti su un totale di 440 progetti fino ad oggi finanziati. La disponibilità degli importi per ambito viene calcolata dal Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali (MLPS) sulla base dell’avanzamento della spesa pregressa, dimostrando quindi come l’impegno profuso dal servizio sociale su tutto l’ambito abbia dato i propri frutti, consentendo l’ammissione a finanziamento della nuova spesa correttamente programmata.” ha dichiarato l’assessore Pollinzi