fbpx

L’associazione Quartiere San Francesco rende noto che in data 12 settembre ha inoltrato richiesta di incontro urgente all’assessore ai servizi sociali ed al sindaco della città di Crotone , “in merito si legge nella nota dell’Associazione – al bando delibera regionale 154 novembre 2020 ” buoni spesa covid”. I termini di scadenza per l’invio delle richieste da parte degli aventi diritto – prosegue l’associazione – era il 12/08/2021. Vogliamo comunicare a tutti gli interessati che oltre a non avere rispettato i termini di legge afferente all’articolo 267/2000 e 150 CPC , la risposta inviatoci dall’assessore ai Servizi sociali del Comune di Crotone Filomena Pollinzi a nostro parere è alquanto evasiva , ammettendo ella stessa ( nella missiva) che ad oggi non sono in grado di espletare la procedura del bando in questione : le espressioni ” itinere” e ” soccorso istruttorio” denotano una mancanza di snellezza burocratica necessarie quando si tratta di sopravvivenza e famiglia.”