fbpx

La colonnina di mercurio scende e regala il mio assaggio di freddo invernale nella città capoluogo e fa esplodere il problema “riscaldamenti nelle scuole”. Così questa mattina il consigliere comunale Enrico Pedace del gruppo “Consenso” ha inoltrato una comunicazione al primo cittadino per segnalare i disagi e le difficoltà degli studenti della scuola di Papanice.

“Oggi – scrive Pedace – alcuni genitori degli alunni della scuola di Papanice mi segnalavano che i ragazzi continuano a fare lezioni nelle fredde aule  per il non funzionamento dell’impianto di riscaldamento. Pertanto si   richiede un  intervento urgente alla risoluzione del problema visto anche le giornate rigide di questo periodo.”

Al consigliere Pedace hanno fatto eco alcuni genitori delle scuole Ernesto Codignola e Rosmini, che hanno denunciato l’assenza di riscaldamenti nelle aule scolastiche frequentate dai loro figli: niente riscaldamenti e bambini costretti a stare in classe con giubbotto, cappello e sciarpa.