fbpx

In vista della conclusione della Zona Arancione, che termina ufficialmente a mezzanotte di
oggi, e considerando l’emergenza epidemiologica in atto, il Sindaco Maria Grazia
Vittimberga questa mattina ha fatto visita ad alcuni ristoratori del territorio, in modo
particolare i titolari dei strutture che hanno organizzato il veglione di Capodanno. Il primo
cittadino, accompagnata dal suo vice Andrea Liò e dagli Assessori Gaetano Muto e Carlo
Cassano, ha incontrato gli imprenditori direttamente nei loro locali, ed è emerso che quasi
tutti hanno deciso di annullare gli eventi in programma: “Gran parte del ristoratori del
territorio ha deciso annullare il veglione di fine anno visto l’alto numero di contagi, un
grande senso di responsabilità che apprezzo in modo particolare. Non è facile di questi
tempi fare scelte del genere e rinunciare a dei vantaggi economici importanti, hanno deciso
di salvaguardare la loro salute e quella dei cittadini”. “Una scelta – conclude il Sindaco –
che non mi sorprende, ho sempre difeso chi lavora perché so bene che quando ci sono da
prendere decisioni per la salute pubblica posso contare sul loro aiuto. Questa scelta sarà
utile per scongiurare la Zona Rossa che significherebbe un grave danno economico per
tutti, ma dobbiamo capire che la sicurezza viene prima di tutto”.