fbpx

Nei giorni scorsi, all’esito di servizi preventivamente disposti dal Signor Questore di
Crotone finalizzati al contrasto della criminalità diffusa ed alla prevenzione e repressione
dei reati in materia di stupefacenti, è stato tratto in arresto un cittadino italiano, trovato in
possesso di 3 kg di sostanza stupefacente.
I fatti. Poco prima del controllo, era giunta una chiamata al numero di emergenza 113 con
la quale un cittadino segnalava un tentativo di truffa ai danni di un anziano parente da
parte di un soggetto allontanatosi a bordo di un’autovettura di piccola cilindrata di colore
bianco.
Le pattuglie presenti sul territorio, allertate dalla Sala Operativa, procedevano al controllo
di numerose vetture corrispondenti alla descrizione fornita dal cittadino, tra queste veniva
fermata quella sulla quale viaggiava l’arrestato, che nel corso dell’attività di polizia si
mostrava insofferente attirando l’attenzione degli operanti.
La perquisizione personale successivamente estesa all’autovettura consentiva di rinvenire
sei panetti di sostanza stupefacente del tipo eroina occultati all’interno della portiera della
macchina.
Il soggetto, pertanto, veniva dichiarato in arresto per poi essere condotto presso la locale
Casa circondariale in attesa di giudizio.