fbpx

Il 60% dei partecipanti al nostro sondaggio si dice contrario al vaccino il 30% si astiene e solo il 10% è favorevole al vaccino.
Tra i commenti al sondaggio emerge chiaramente una sfiducia nel vaccino che ne comprometterebbe la campagna di vaccinazioni.
Colpisce molto il dettaglio di alcuni commenti che fa trasparire chiaramente lo studio e l’interesse che l’argomento ha destato tanto da avere commenti scientifici anche da non addetti ai lavori. Il Covid 19 nonostante sia il nemico invisibile con il quale combattiamo da molti mesi non è così forte da far scomparire le paure del vaccino, lontano dai movimenti “No Vax” ma si vorrebbe avere maggiori rassicurazioni che la cura non sia peggio della malattia.